Monumento a Fabrizio Meoni in sua città

Scultura scoperta a Castiglion Fiorentino

(ANSA) - AREZZO, 8 MAG - Scoperto questa mattina a Castiglion Fiorentino (Arezzo), cittadina dove viveva e dove risiedono la moglie Elena e i due figli, il monumento che ricorda il campione motociclistico Fabrizio Meoni, morto nel 2005 in seguito a una caduta durante la Parigi-Dakar. Nella sua carriera Meoni aveva vinto due volte la Parigi-Dakar, quattro Rally dei Faraoni, quattro Rally di Tunisia e altri titoli prestigiosi. La scultura ritrae Meoni in moto ed è stata realizzata dall'artista Lucio Mingrilli che ha lavorato basandosi su una foto del campione scattata in Africa.
    L'inaugurazione è stata accompagnata da un corteo di motociclisti arrivati da tutta Italia e anche da altre zone d'Europa ai quali si è unito il sindaco Mario Agnelli.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA