Cade comitiva centauri, uno muore

Nel Livornese, due feriti. Ruote si sarebbero toccate

(ANSA) - ROSIGNANO (LIVORNO), 19 MAR - Una gita di una comitiva di motociclisti è finita in tragedia stamani bel Livornese. Il gruppo di una decina di centauri stava sulla ex strada 206 quando le ruote di alcuni mezzi si sono toccate tra loro facendo cadere rovinosamente a terra alcuni motociclisti uno dei quali, Daniele Marianucci, 61 anni di Rosignano, è morto dopo che altri centauri non sono riusciti a evitarlo e lo hanno travolto. Altri due centauri sono rimasti feriti in gravi condizioni. L'incidente è avvenuto all'altezza del bivio per Pomaia in prossimità del confine tra le province di Pisa e Livorno. Gli automobilisti di passaggio che hanno dato l'allarme hanno descritto al 118 una scena molto preoccupante parlando di almeno una decina di persone a terra e alcune delle quali in gravi condizioni. Sul posto sono intervenute numerose ambulanze e l'elisoccorso. Per Marianucci però non c'era ormai più nulla da fare: l'uomo è morto subito dopo essere stato investito.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati



Aldo Liquori - Fattoria Casabianca

Fattoria Casabianca, come nasce un vino d'eccellenza

A Bucine (AR) c'è un'azienda che fa della tradizione e dell'innovazione la propria stella polare. Il risultato è una produzione vinicola di livello internazionale


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere