Migrante davanti market,multata attività

Nel Pistoiese, 'Doveva sorvegliare meglio i propri spazi'

(ANSA) - PESCIA (PISTOIA), 17 MAR - La polizia municipale di Pescia (Pistoia) ha sanzionato un supermercato per non aver preso provvedimenti nei confronti di un extracomunitario che vendeva merci di diverso genere all'esterno della struttura. La sanzione amministrativa pecuniaria è stata decisa in quanto si era verificato, si legge in una nota del comando dei vigili pesciatini, "un ampliamento dell'area di vendita, senza autorizzazione, all'esterno". L'ambulante (regolare) svolgeva attività di vendita da circa un mese e la direzione del supermercato era già stata invitata in due precedenti occasioni dalla polizia municipale a sorvegliare meglio i propri spazi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere