100 anni nascita Cassola, iniziative

A Volterra e a Grosseto

(ANSA) - PISA, 16 MAR - Volterra domani ricorderà Carlo Cassola, nel centenario della nascita. Nato a Roma, lo scrittore ha trascorso la sua infanzia nella campagna tra Cecina, Grosseto e Volterra: qui ha partecipato alla Resistenza e ha ambientato molte delle sue opere, trasformando questo mondo ristretto in un vero e proprio topos letterario personale. Domani alle 10 al Teatro Persio Flacco di Volterra, tra l'altro, verrà letta una lettera inedita scritta nel 1984 da Carlo Cassola all'Anpi di Volterra sul rapporto dell'autore con la Resistenza e la città.  Nel pomeriggio è prevista una visita alla città attraverso i 'luoghi' di Cassola.

Anche Grosseto ricorda Cassola, con una cerimonia commemorativa e una targa in piazza Dante. Nel capoluogo maremmano Cassola ha insegnato al liceo scientifico Marconi, ha scritto "La ragazza di Bube", ha collaborato con Luciano Bianciardi alla stesura dei "Minatori della Maremma" e nel 1960 è stato eletto consigliere comunale con il Psi con il sindaco Renato Pollini.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Federico e Riccardo Berni - La Sovrana Pulizie

La Sovrana Pulizie: nasce a Siena il servizio “All Inclusive” per gli hotel

La Sovrana Pulizie lancia un nuovo servizio per tutti gli hotel toscani, denominato “All Inclusive”, che comprende lavaggio biancheria, fornitura cortesie e pulizia delle camere.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere