Tirrenica: 'serpente'250 auto, no a Sat

A Orbetello i cortei di chi si oppone. Ma 'adeguare l'Aurelia'

(ANSA) - ORBETELLO (GROSSETO), 26 FEB - Due cortei con 250 auto stamani in Maremma hanno ribadito il 'no' di molti al progetto di autostrada Tirrenica proposto da Sat. I manifestanti hanno invece ribadito che l'unica soluzione possibile è l'adeguamento dell'Aurelia. La protesta è stata fatta con un corteo partito dal parco di via Giotto a Grosseto e un altro da Capalbio. Con cartelli e bandiere di associazioni, comitati e partiti contrari al progetto, i cortei di vetture sono andati a convergere ad Orbetello. Presenti, tra gli altri, i sindaci di Grosseto, Capalbio, Orbetello e Magliano, la presidente del Parco della Maremma, rappresentanti di associazioni e comitati ma anche tantissimi privati cittadini. Numerose le sigle che hanno sostenuto l'iniziativa tra cui Italia nostra, Legambiente, Wwf, Coordinamento dei comitati e associazioni ambientalisti della provincia di Grosseto, Coordinamento no Sat Colli e laguna di Orbetello e altre ancora.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere