Carrara rilancia il suo marmo

Evento al Fuorisalone Milano, una materia naturale da preservare

(ANSA) - MILANO, 22 FEB - Nel mondo se si parla di marmo si pensa a quello di Carrara, ma il distretto apuano dove viene scavato ha deciso di rilanciare e valorizzare il brand con un evento al Fuorisalone a Milano, una mostra, 'La luce del marmo', voluta da Internazionale Marmi e Macchine. "Proviamo a parlare di marmo in un modo diverso", ha detto il direttore generale Imm Luca Figari, presentando l'evento a Milano insieme al direttore Made Expo, Giovanni Grassi. Dal 4 all'8/4, in un'area di 350 mq (The Mall), saranno allestiti dei manufatti in marmo, creati da un'azienda e un designer e sottolineati da un'illuminazione di Targetti Sankey. "Non sarà un'installazione fine a se stessa - ha spiegato Angelo Dadda, direttore creativo. "Per anni si è pensato solo all'attività di escavazione ma dobbiamo imparare a muoversi in modo più rispettoso dell'ambiente, del lavoro e della natura", ha detto l'assessore del comune di Carrara con delega alle relazione internazionali per la promozione della cultura del marmo, Giovanna Bernardini.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere