Vino: La Regola, cantina è centro d'arte

Riparbella, prodotti bio, energia pulita, barriccaia affrescata

(ANSA) - RIPARBELLA (PISA), 17 OTT - Una cantina bio, a energia pulita e 'vocata' all'arte: è stata inaugurata sulle colline di Riparbella il nuovo 'quartier generale' del podere La Regola, l'azienda dei fratelli Flavio e Luca Nuti, attiva dal 1990 e che, in Val di Cecina a pochi passi dal mare, a nord di Bolgheri, ha orientato la propria produzione al biologico. La cantina, interamente ecosostenibile e realizzata dall'architetto Sergio Scienza, è immersa tra i filari di circa 10 ettari di vigne dei 20 dell'azienda che a breve effettuerà l'impianto di altri 5 ettari. Ad impreziosire la cantina l'arte di Stefano Tonelli che ha trasformato la grande barriccaia con un affresco che richiama gli Etruschi e il cosmo. La nuova cantina, è stato spiegato, funzionerà anche da sede per iniziative culturali e manifestazioni espositive: "Un luogo di meditazione artistica alla ricerca dell'umanità che cresce e si sviluppa anche attraverso la vite ed il vino in tutte le loro fasi di lavorazione".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere