Fo:Firenze, Fdi-Fi nega minuto silenzio

A Palazzo Vecchio. A chiedere omaggio i Cinque stelle

(ANSA) - FIRENZE, 13 OTT - Negato il minuto di silenzio, in Consiglio comunale a Firenze, per la scomparsa di Dario Fo: ad opporsi alla richiesta del Movimento cinque stelle ma sostenuta anche da Sinistra e Pd, nella seduta di oggi, sono stati i consiglieri di Forza Italia e Fratelli d'Italia. "Ci siamo espressi contro il minuto di silenzio in onore di Dario Fo perché, oltre a riconoscerne le doti di artista, conosciamo la sua storia di uomo - hanno motivato il loro no all'omaggio Fi e Fdi - e ricordiamo bene di quando fondò, insieme alla moglie Franca Rame, 'Soccorso rosso', per raccogliere fondi per la difesa di Achille Lollo e gli altri di Potere Operaio che avevano ucciso, appiccando il fuoco all'appartamento dove abitavano a Roma, Stefano e Virgilio Mattei, 8 e 22 anni, condannati a morte unicamente perché figli del segretario della sezione del Msi di Primavalle".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere