Ge:Anselmi,suo investimento prospettiva sviluppo di Piombino

(ANSA) - FIRENZE, 27 LUG - "É un'ottima notizia la richiesta in concessione di spazi da parte del colosso mondiale della componentistica per la produzione di energia. Stiamo parlando di 20 ettari per 20 anni e di 20 milioni di investimento che si aggiungerebbero agli oltre 60 deliberati a dicembre dalla Regione per consentire all'Autorità portuale di completare l'infrastruttura". Lo afferma il consigliere regionale Pd, e ex sindaco di Piombino, Gianni Anselmi, in merito alla richiesta di General Electric di poter investire nell'area del porto.
    "L'insediamento di un importante polo produttivo e lavorativo ad alto livello tecnologico - aggiunge in una nota - costituisce una valida prospettiva di sviluppo della nostra area oltre che significative potenzialità competitive. Aver puntato sul porto è stata la scelta giusta".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere