Animalisti,no uso cavalli in carrozzelle

Animalisti in piazza contro 'tradizione che va abolita'

(ANSA) - FIRENZE, 17 LUG - Manifestazione a Firenze per chiedere l'abolizione delle carrozzelle trainate dai cavalli e un diverso modo di vedere la città, con altri mezzi e senza sfruttare gli animali. L'iniziativa è stata promossa da alcune associazioni animaliste (Lav Firenze, Leal Arezzo, Lida Firenze, Liv Toscana, Nala). I manifestanti hanno distribuito volantini per sensibilizzare "sulla sofferenza e l'abuso che subiscono i cavalli costretti a trainare le carrozze per molte ore al giorno e con ogni temperatura". Secondo le associazioni "questi animali vengono costretti a lavorare o a stazionare in attesa di turisti senza alcun riparo e a ogni temperatura", con enorme sofferenza.
    "Le carrozzelle a Firenze e le botticelle a Roma - hanno spiegato - vengono usate per il divertimento di turisti poco accorti che non si sono mai domandati cosa si nasconda dietro questa pratica", e "solo per una tradizione che, come tutte quelle che infliggono inutile sofferenza a degli individui senzienti, dovrebbe essere abolita".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere