Dichiara 17 mila euro, ma compra Ferrari

Denunciato, avrebbe omesso dichiarazione redditi per 1,8 mln

(ANSA) - FIRENZE, 01 MAR - Avrebbe omesso di dichiarare al fisco redditi per 1,8 milioni di euro tra il 2010 e il 2013. Per questo un immobiliarista fiorentino è stato denunciato dalla guardia di finanza. Sottoposti a sequestro preventivo, su disposizione del gip di Firenze, beni per 1.324.000 euro, pari all'equivalente delle tasse non versate, maggiorate di sanzioni e interessi. L'uomo, pur dichiarando al fisco redditi per poche migliaia di euro all'anno (poco più di 17 mila nel 2013), aveva acquistato una Ferrari e una Porsche. Tra i beni che gli sono stati sequestrati, oltre alle due vetture ci sono numerosi conti correnti, sui quali sono state rilevate numerose operazioni di versamento di denaro contante e ricezione di bonifici per importi rilevanti. Al termine delle indagini, coordinate dal pm Christine Von Borries, l'uomo è stato denunciato per il reato di infedele dichiarazione dei redditi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Antonio Belsole - PEF Italia

Pef Italia, a gennaio due giornate per ripensare il futuro energetico

Attese 250 persone a Madonna di Campiglio, tra gli ospiti anche Don Mazzi e i vertici delle imprese green. L'azienda fiorentina lancia il progetto “Pef Power” per fornire energia pultia su tutto il territorio nazionale.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere