Club torna a gestore, violazioni Comune

Decisione del riesame su storico locale di Monsummano Terme

(ANSA) - PISTOIA, 23 FEB - Torna nella disponibilità del gestore il Posta club di Monsummano Terme (Pistoia) sul quale da circa 2 anni va avanti una querelle tra il Comune e il gestore stesso dopo la chiusura 'per inagibilità' nell'agosto 2014, decisa dall'amministrazione. Lo ha deciso stasera il tribunale del riesame dopo che il 29 gennaio scorso i giudici di Pistoia avevano sì ordinato il dissequestro del locale ma la restituzione al Comune di Monsummano dell'immobile, di cui è proprietario, dove si sono esibiti alcuni dei più grandi cantanti italiani e stranieri.
    Immediato l'appello al tribunale del riesame presentato dal legale rappresentante della società del Posta Club che, dopo aver verificato come il contratto di locazione in essere con il Comune è ancora "valido, essendo assente qualunque disdetta ordinaria", hanno deciso che i locali andavano restituiti al gestore e non all’Amministrazione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere