Mps: torna utile dopo 5 anni, 390 mln

Conti beneficiano chiusura Alexandria ma quarto trimestre rosso

(ANSA) - SIENA, 28 GEN - Il Monte dei paschi di Siena rivede l'utile per la prima volta dopo 5 anni di conti in rosso. Questo il risultato che emerge dai dati di preconsuntivo sul 2015, approvati una settimana in anticipo dal Cda per rassicurare i mercati. E così la banca grazie all'effetto positivo registrato con la contabilizzazione a "saldi chiusi" dell'operazione Alexandria - richiesta della Consob a fine anno - si appresta a chiudere il bilancio con un risultato netto di 390 milioni contro la maxi-perdita di 5,4 miliardi di un anno fa. Anche la montagna di sofferenze ha cominciato, seppur lievemente, a ridursi. A fine anno i crediti deteriorati sono scesi a quota 46,9 miliardi, ovvero 600 milioni in meno rispetto a settembre.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere