Maxi sequestro pesce congelato a Livorno

Merce priva di tracciatura di provenienza

(ANSA) - LIVORNO, 22 DIC - Circa 25 tonnellate di pesce congelato per un valore di 300 mila euro sono state sequestrate dalla Capitaneria di porto di Livorno perché prive di adeguata tracciatura di provenienza. Il sequestro è scattato a seguito di un'indagine su un'attività di commercio irregolare di prodotti ittici provenienti dall'estero che erano accompagnati da documentazione insufficiente. Le specie ittiche congelate erano confezionate in colli di circa una ventina di kg ciascuno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere