Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Vino > Taste&Sound 5-14/6 per promuovere Langhe-Roero e Monferrato

Taste&Sound 5-14/6 per promuovere Langhe-Roero e Monferrato

Festival con concerti e degustazioni celebra neo sito Unesco

01 giugno, 16:06
Paesaggio Langhe-Roero e Monferrato Paesaggio Langhe-Roero e Monferrato

CUNEO - Dal 5 al 14 giugno prossimo i Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato Patrimonio Mondiale Unesco incontrano la musica con la manifestazione 'Taste&Sound'.
L'evento, promosso dall'Assessorato alla Cultura e al Turismo della Regione Piemonte, dalle ATL Langhe Roero, Asti Turismo e Alexala, e organizzato dall'Ente Fiera Internazionale Tartufo Bianco d'Alba, ha come obiettivo - è spiegato in una nota - "quello di valorizzare un territorio che attraverso un patrimonio di saperi ha saputo tramandare unicità". Gli otto concerti principali del Festival, previsti nei due week end, saranno dislocati nelle Core Zone Unesco, in cui il vino, la tradizione, l'architettura naturale e umana incontrerà la musica. Inoltre, saranno numerosissimi gli eventi abbinati in tutto il territorio delle Langhe-Roero e Monferrato con musica, arte e cultura. Saranno presenti musicisti nazionali e internazionali, in una triangolazione tra musica jazz, classica e popolare. Sono anche previsti, in abbinamento ai concerti, dei momenti di degustazione.

Taste&Sound è il primo di una serie di iniziative per celebrare il sito Unesco di Langhe, Roero e Monferrato. "Il riconoscimento Unesco delle colline di Langhe-Roero e Monferrato rappresenta una grande occasione di promozione per il Piemonte - ha dichiarato Antonella Parigi, Assessore alla Cultura e Turismo della Regione Piemonte - Nei dieci anni successivi al conseguimento del titolo, i siti Unesco nel mondo hanno registrato un significativo incremento del turismo. Una crescita che va sostenuta, però, con azioni mirate, e Taste&Sound costituisce una delle attività di promozione in questa direzione, inserita in un progetto più ampio. Dopo questa prima fase sperimentale, infatti, nel 2016 lavoreremo a un grande evento di richiamo turistico nazionale ed internazionale, per promuovere l'alta cultura del vino di Langhe Roero e Monferrato grazie alla quale il territorio ha ottenuto il riconoscimento di Patrimonio Mondiale dell'Umanità".

"L'idea di Taste&Sound è quella di diversificare e proporre oltre all'offerta enogastronomica, un'offerta culturale adeguata che possa esprimere al meglio il paesaggio e la tradizione delle nostre terre. Crediamo che Taste&Sound sia il primo passo per far diventare il paesaggio vitinicolo delle Langhe-Roero e Monferrato un patrimonio turistico di eccellenza ed evoluto anche in virtù del prestigioso riconoscimento a Patrimonio dell'Umanità e che sappia interpretare il territorio in tutte le sue sfaccettature e le sue valenze", ha dichiarato Luigi Barbero Presidente Ente Turismo Alba Bra Langhe- Roero.(ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati