Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Vino > Expo: ambasciatore Usa,vino italiano molto apprezzato da noi

Expo: ambasciatore Usa,vino italiano molto apprezzato da noi

TurismoFVG, sempre affollato Padiglione Vino a taste of Italy

14 maggio, 19:07
Padiglione Vino apre 23/5 Padiglione Vino apre 23/5

- UDINE - Il Padiglione Vino a taste of Italy all'Expo aperto dal primo giorno, sarà inaugurato ufficialmente dal Ministro Martina il 23 maggio, ma è già stato visitato da ambasciatori, ministri, imprenditori e media internazionali.

Anche l'ambasciatore Usa in Italia, John Robert Phillips, ha apprezzato: "Non ho mai visto tante etichette in un solo luogo.

Il vino italiano è molto apprezzato e diffuso negli Usa. Amo molto i vini friulani perché i miei nonni materni erano originari di quella regione".

Lo spazio dei vini regionali a Expo, organizzato da Ersa (Agenzia regionale per lo sviluppo rurale) conta la presenza di 177 etichette e in questi giorni di affluenza, raccontano i due sommelier che guidano i percorsi di degustazione, è già stato necessario sostituire più volte le bottiglie esaurite.

Ersa ha organizzato nel padiglione 26 appuntamenti sul tema della "filiera lunga del vino" per esporre il nostro sistema vitivinicolo allargato. Oggi è stata la volta dei Vivai cooperativi di Rauscedo che hanno parlato dei nuovi vitigni resistenti alle malattie per una viticoltura ad elevata sostenibilità ambientale. All'incontro c'era anche il presidente del Consiglio regionale Franco Iacop con gli omologhi di Veneto e Piemonte. A cura del Consorzio di Tutela Vini Collio nella Sala Convivium c'è stata anche la presentazione di Collio&Co, con degustazioni di prodotti locali di eccellenza.

Dopo il concorso a Villa di Toppo Florio di Buttrio dal 21 al 23 maggio, con serata di premiazione a Villa Nanchini-Cabassi di Corno di Rosazzo, il palcoscenico milanese sarà tutto per il Concorso mondiale del Sauvignon che presenterà i vincitori al Padiglione VINO il 3 giugno.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati