Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Vino > Prende il via Radici del Sud

Prende il via Radici del Sud

A Carovigno 171 cantine con circa 390 vini

04 giugno, 10:50
Radici del Sud Radici del Sud

BRINDISI -  Da mercoledì 4 a lunedì 9 giugno una masseria di Carovigno (Brindisi), fra alberi secolari di olivo e di carrubo, accoglierà i partecipanti a Radici del Sud per far scoprire e conoscere le migliori eccellenze del sud Italia.

Centinaia di appassionati, produttori, wine buyer, giornalisti e consumatori provenienti da ogni dove celebrerà la straordinaria evoluzione dei vini da vitigno autoctono meridionali testimonianza di storia e tradizione. E poi anche iniziative aperte al pubblico eno -appassionato. Per loro, lunedì 9 giugno, saranno allestiti banchi d’assaggio delle aziende e si potrà parlare direttamente con il produttore, conoscere aneddoti e le qualità organolettiche. L’evento, inoltre, ospiterà anche eccellenze gastronomiche localie un convegno su “L'economia vitivinicola del Sud al tempo della crisi”.

Ad arricchire poi la giornata conclusiva ci penseranno le “Isole del Food”, gli spazi tematici dedicati al talento dei migliori chef pugliesi. I maestri dei fornelli stupiranno il pubblico con performance culinarie abbinate alle tante etichette di Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia.

Per questa nuova edizione .386 i vini della Puglia, Basilicata, Campania, Calabria parteciperanno al concorso enologico sottoponendosi al wine-tasting composta da una giuria nazionale e internazionale. In programma anche incontri btob organizzati fra le aziende produttrici e i wine buyer internazionali dove si creeranno, in sale riservate ed accoglienti, momenti di business ma anche di formazione e informazione.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati