Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Speciali > Rinaldi: 'Altromercato parla di nutrizione con OltrExpo'

Rinaldi: 'Altromercato parla di nutrizione con OltrExpo'

L'iniziativa è un invito ad andare oltre i luoghi comuni

28 maggio, 20:28
Vittorio Rinaldi, presidente di Altromercato Vittorio Rinaldi, presidente di Altromercato

MILANO - "L'Expo è un evento globale di grande risonanza, ma il tema del cibo prosegue oltre Expo. 'Altromercato' vuole posizionarsi in questo scenario pensando al futuro e al lascito dell'esposizione". Così il presidente di Altromercato Vittorio Rinaldi all'inaugurazione della Milano Fair City, la fiera del mercato equo e solidale alla Fabbrica del Vapore fino al 31 maggio. Partner dell'evento a cui partecipa anche con un proprio spazio, Altromercato ha lanciato con l'occasione 'Oltrexpo', una serie di iniziative legate al cibo che si svolgeranno in tutta Italia nelle botteghe dei soci del consorzio. "L'iniziativa - spiega Rinaldi - è un invito a continuare ad affrontare il tema del cibo oltre il luogo fisico della città di Milano e oltre i sei mesi dell'esposizione. E' anche un invito ad andare oltre alcuni luoghi comuni. L'alimentazione - ha aggiunto Rinaldi - è legata a piccoli soggetti che fanno la nostra possibilità di nutrirci ogni giorno sul pianeta". "Altromercato non poteva mancare a un evento come la Milano Fair City - continua Rinaldi - perché rappresenta l'organizzazione che negli ultimi 25 ha fatto crescere il mercato del solidale in Italia. "Siamo felici che tutto il lavoro fatto in questi 25 anni si traduca nell'esperienza di questa fiera. Ci aspettiamo che il pubblico venga in maniera massiccia e numerosa - ha aggiunto - perché questo è un momento di godimento, di socialità, un modo per conoscere i prodotti e per capire che si può fare economia anche in un altro modo". Altromercato, ha spiegato Rinaldi "è oggi un consorzio con più di 250 punti vendita, una realtà che nel suo piccolo vanta grandi numeri. Siamo cresciuti molto dal punto di vista dell'esperienza: avere lavorato per 25 anni in 50 Paesi del mondo e avere costruito legami stabili con più di 150 organizzazioni di piccoli produttori - ha sottolineato il presidente di Altromercato - consolida un know-how che non tutti possono vantare e di cui siamo certamente orgogliosi".

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati