Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Speciali > Marcoré, per giovani il vino è aggregazione,supera virtuale

Marcoré, per giovani il vino è aggregazione,supera virtuale

Anche cosi' si promuove la cultura dello stare insieme

22 marzo, 16:52

VERONA - ''Il vino per i giovani è un motivo di aggregazione preferibile a qualsiasi virtualità. In controtendenza rispetto all’isolamento dettato dai videogiochi, i social e internet, anche attraverso il vino si può promuovere una cultura dello stare insieme. Lo ha detto l’attore Neri Marcoré intervenuto, nella veste di “Ambasciatore del Verdicchio”, oggi a Vinitaly al Padiglione delle Marche, in occasione della presentazione di una ricerca dell’Università Politecnica delle Marche su “vino e giovani”.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati