Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Salute > Premiate 3 aziende italiane per benessere animale

Premiate 3 aziende italiane per benessere animale

Coop Italia, Barilla e Amadori primeggiano in Europa

29 ottobre, 20:39
TRE GRANDI AZIENDE ITALIANE PREMIATE A PARIGI PER IL LORO IMPEGNO A FAVORE DEL BENESSERE ANIMALE TRE GRANDI AZIENDE ITALIANE PREMIATE A PARIGI PER IL LORO IMPEGNO A FAVORE DEL BENESSERE ANIMALE

PARIGI - Sono stati assegnati i Premi Europei Benessere Animale 2012, a Parigi, i Premi Europei Benessere Animale 2012, quinta edizione dell'iniziativa promossa da Compassion In World Farming. Un anno particolarmente fecondo per l’Italia, che ha visto tre aziende salire sul podio: Coop Italia (Premio Leader Europeo, categoria supermercati), Barilla (Premio Good Egg 2012) e Amadori (Premio Good Chicken 2012).

''Quella di quest’anno è stata una edizione storica dei Premi, soprattutto per quanto riguarda l’Italia'' ha commentato Annamaria Pisapia, Direttrice Italia di Compassion in World Farming nel sottolineare che ''le grandi aziende italiane che abbiamo premiato hanno dimostrato che, a dispetto della crisi, è possibile portare avanti un impegno coerente per il miglioramento delle condizioni di vita degli animali allevati per produrre cibo. Animali che ancora troppo spesso nel nostro paese vengono allevati in condizioni inenarrabili. Tutto il nostro plauso va quindi a Barilla, che ha scelto di passare a uova di galline allevate a terra su tutta la propria pasta all’uovo in tutta Europ; Amadori, che sta apportando miglioramenti fondamentali in termine di benessere ai propri Polli 10+, e Coop che ha dimostrato essere la catena di supermercati che in questi anni, in Italia, maggiormente ha contribuito al benessere degli animali da allevamento”.

.Per Coop, ha detto Claudio Mazzini, Responsabile Sostenibilità, innovazione e valori di Coop Italia, '' migliorare le condizioni di allevamento significa non solo garantire agli animali allevati una vita degna di essere vissuta ma anche migliorare la loro salute, con conseguente innalzamento della qualità del prodotto, sia dal punto di vista della sicurezza, sia della qualità organolettica e nutrizionale. Questo premio rappresenta la conferma di come Coop sia all’avanguardia, in Italia e in Europa, sui temi della sostenibilità e del benessere animale. Siamo orgogliosi di ricevere questo riconoscimento che testimonia il nostro impegno concreto, fatto da progetti e azioni tesi a migliorare le condizioni di vita degli animali.”

Luca Ruini, Direttore Salute, Sicurezza, Ambiente ed Energia del Gruppo Barilla ha detto: “Siamo fieri di avere potuto “chiudere il cerchio” dei marchi storici di Barilla in Europa e, dopo avere effettuato questa scelta con Mulino Bianco e Pavesi, passare a uova di galline allevate a terra anche per la pasta Barilla in tutta Europa con i marchi Emiliane e La Collezione, ricevendo per il secondo anno di seguito il Premio Good Egg di Compassion in World Farming. Il benessere degli animali da allevamento è un valore per Barilla e la decisione di non usare nessun tipo di uova di galline allevate in gabbia (nemmeno quelle consentite dalla legge) è la migliore dimostrazione dell’impegno della nostra azienda in questo senso. Un’impegno che non si fermerà bensì continuerà, saldamente ancorato nella nostra strategia di sostenibilità.”

Come Amadori, ha concluso Francesca Amadori, Responsabile Corporate Communication del Gruppo Amadori, ''siamo particolarmente orgogliosi di ricevere il Premio Good Chicken da Compassion in World Farming, l’organizzazione internazionale di riferimento per il benessere animale, che sappiamo lavorare egregiamente e con grande serietà. L’innovazione è uno degli elementi ispiratori della attività del nostro Gruppo. Siamo gli unici in Italia ad aver costruito una filiera di pollo allevato all’aperto "Il Campese" e abbiamo lavorato per migliorare ulteriormente la marca Amadori, garantendo ai nostri Polli 10+ maggiore libertà di movimento, l'uso di luce solare, trespoli e balle di paglia per favorire i comportamenti naturali. Il Premio Good Chicken di Compassion per Il Campese e il Pollo 10+ ci dice solo una cosa: che ancora una volta siamo sulla strada giusta. “

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati