Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Prodotti tipici > Coldiretti sforna pizza "Doc" simbolo di Expo

Coldiretti sforna pizza "Doc" simbolo di Expo

63% pizze vendute in Italia contiene mix ingredienti stranieri

26 marzo, 20:20
Expo: Coldiretti sforna pizza 'Doc' simbolo della rassegna Expo: Coldiretti sforna pizza 'Doc' simbolo della rassegna

La Coldiretti sforna a Napoli la prima pizza napoletana Doc simbolo dell'Expo 2015. Lo fa nella giornata di mobilitazione in occasione della convocazione, a Roma, della Commissione Italiana Unesco che dovrebbe dare il via libera nazionale all' inserimento dell'Arte dei Pizzaiuoli napoletani nella "Lista del patrimonio culturale immateriale dell'umanità".

La pizza è stata sfornata nella sede dell'Antica Pizzeria Brandi dove la leggenda vuole che nel giugno 1889 sia nata la pizza margherita. Nel tempo della globalizzazione - sottolinea la Coldiretti - diventa importante difenderne l'identità e per questo la pizza simbolo dell'Expo 2015 è stata realizzata con ingredienti napoletani "Doc", come la "Mozzarella di Bufala Campana", l'extravergine "Penisola Sorrentina", il "Pomodoro San Marzano dell'Agro Sarnese-Nocerino" e il "Pomodorino del piennolo del Vesuvio", tutti a denominazione di origine protetta riconosciuti dall'Unione Europea.

La pizza simbolo dell'Expo - sottolinea Coldiretti - punta alla valorizzazione dell'identità nazionale in una situazione in cui anche in Italia quasi due pizze su tre (63 per cento) sono ottenute da un mix di farina, pomodoro, mozzarelle e olio provenienti da migliaia di chilometri di distanza senza alcuna indicazione per i consumatori.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati