Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Prodotti tipici > Italia-Galles, primo match a tavola con agnello gallese Igp

Italia-Galles, primo match a tavola con agnello gallese Igp

Domani evento presso Ambasciata britannica, con chef Taglienti

19 marzo, 18:20
Agnello gallese Igp (Welsh Lamb IGP) Agnello gallese Igp (Welsh Lamb IGP)

 - ROMA - Spirito sportivo e buon cibo saranno gli ingredienti fondamentali di "Celebrating the union between Italy and Wales", un evento organizzato dall'Ambasciata britannica in collaborazione con il Governo gallese, che si terrà venerdì 20 marzo presso Villa Wolkonsky a Roma.

Una festa per celebrare l'unione fra Italia e Galles alla vigilia del match di rugby fra i due paesi valido per il 6 Nazioni - il più antico e importante Torneo internazionale di rugby - che verrà suggellata anche dall'incontro fra le due tradizioni culinarie. Il Welsh Lamb IGP, uno dei fiori all'occhiello della produzione agroalimentare gallese sarà l'ingrediente principale del menù della serata che verrà preparato per l'occasione in esclusiva da Luigi Taglienti, giovane ed eclettico chef di origine ligure, già stella Michelin e Tre Forchette del Gambero Rosso. "La carne ovina gallese igp è uno dei prodotti alimentari più rappresentativi del Galles e siamo particolarmente felici che sia lo chef Taglienti a cucinarlo per gli ospiti dell'Ambasciata britannica in un'occasione così speciale", commenta Jeff Martin, responsabile Italia di HCC Meat Promotion Wales, l'Ente che promuove le carni rosse gallesi nel mondo.

"Speriamo che questa cena 'firmata' sia di buon auspicio per un lungo legame fra Italia e Galles, all'insegna dei valori quali rispetto, lealtà e generosità che solo uno sport come il rugby sa insegnare". Il Welsh Lamb igp, carne ovina che vanta il marchio di indicazione geografica protetta e arriva dai verdi pascoli gallesi, è presente ormai da molti anni sul mercato italiano. "Il cibo è simbolo di appartenenza, di legame con la cultura, di tradizione: proprio per questo motivo quando due mondi si incontrano non possono che nascere piatti di grande interesse", spiega lo Chef Taglienti. "In questo menu ho unito il concetto italiano di cucina ad un ingrediente principale di grande valore, il Welsh Lamb, una carne unica nel suo genere, la cui esclusività è data dallo sviluppo muscolare ben definito dell'animale che conferisce alla carne quella tenerezza e quel sapore tanto apprezzati".(ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati