Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Libri > Gast(rock)nomia di John N. Martin

Gast(rock)nomia di John N. Martin

Storie di cucina e rock'n'roll

24 novembre, 20:25
Gast(rock)nomia di John N. Martin Gast(rock)nomia di John N. Martin

(Gast(rock)nomia di John N. Martin - Storie di cucina e rock'n'roll - Arcana Musica - pagine 192 - 16 euro)

Poter narrare secoli di interscambi tra arte musicale e arte culinaria. E' il sogno realizzato, da John N. Martin, detto JJ e nato a Milano nel 1963, che con dieci capitoli suddivisi per sensazioni, sentimenti e passioni, ci introduce allo straordinario mondo della Gast(rock)nomia, dai simposi greci ai cuochi superstar. Nel volume  JJ narra le storie di coloro che hanno dedicato la propria vita tanto alla musica quanto alla cucina, in un parterre de roi che annovera Veronelli, Marchesi, Rossini, e molti altri. E delinea la geografia i luoghi in cui cibi e note ci hanno cambiato la vita. Sul piano di cottura, che ironicamente sta per l'indice, un'intervista a Roberto Iovino è a tema Mozart e la Maionese, mentre il dialogo con Luciano Belloni verte su Frank Sinatra tra musica e pesto. Un intero capitolo viene dedicato alla Musica (con la M maiuscola) per supermercati per poi esplorare il panorama degli aromi con le spezie musicali. Tante le curiosità tra le pagine del libro di Martin con le analogie a colpi di forchetta tra Beatles e Rolling Stones. Completano l'opera ricetta ad hoc. Per l'autore questo è ''un libro totale, in cui il piacere della tavola si fonde con la passione del racconto, e la storia musicale viene riscritta con coltello e forchetta''

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati