Percorso:ANSA > Terra&Gusto > In Breve > Onu e Italia lanciano a Expo Giornata Mondiale Ambiente

Onu e Italia lanciano a Expo Giornata Mondiale Ambiente

Obiettivo fame zero e meno spreco cibo

06 giugno, 17:19

 MILANO - "Sette miliardi di sogni. Un Pianeta. Consumare con cautela". Con questo titolo si apre oggi la Giornata Mondiale dell'Ambiente 2015, promossa dalle Nazioni Unite e ospitata quest'anno dal Governo Italiano nell'ambito di Expo. La giornata è stata presentata dal direttore del Programma per l'Ambiente delle Nazioni Unite (Unep), Achim Steiner e dal Ministro dell'ambiente, Gian Luca Galletti, che insieme hanno firmato la Carta di Milano.

"Il tema che abbiamo scelto - ha spiegato Steiner - si rifà all'obiettivo 'fame zero' che l'Onu si è posto, ma anche al messaggio di Expo 'Nutrire il pianeta'. In questo momento stiamo sfruttando circa il 40% in più delle risorse disponibili sulla Terra. Se continueremo a questi ritmi - è l'allarme del numero uno dell'Unep - il consumo annuale globale delle risorse potrebbe arrivare a 140 miliardi di tonnellate nel 2050, il triplo rispetto al 2000". Per questo Onu e Italia hanno deciso di celebrare la Giornata dell'Ambiente a Expo. Lo fanno presentando un "manuale" che mette in luce le buone pratiche per i cittadini e le imprese e i principi che devono orientare le politiche dei governi.

"Expo ha messo al centro il tema fondamentale dell'ambiente, dello spreco del cibo e della tutela del territorio - ha detto il ministro Galletti -. Puntare sull'ambiente significa curare il pianeta e queste cure non sono più rinviabili. Questo il messaggio che da Expo vogliamo lanciare, anche in vista della Conferenza sul Clima Cop 21 di Parigi". 

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati