Percorso:ANSA > Terra&Gusto > In Breve > Non solo chef, Bastianich cerca con Kia talenti della musica

Non solo chef, Bastianich cerca con Kia talenti della musica

Contest ideato per promuovere nuova Soul elettrica

10 maggio, 12:26
Non solo chef, Bastianich cerca con Kia talenti della musica Non solo chef, Bastianich cerca con Kia talenti della musica

Nuova ed originale tappa dell'ormai sperimentato matrimonio fra Kia Italia e il celebre cuoco Joe Bastianich che, per promuovere il lancio commerciale di Soul ECO-electric, questa volta potrà dedicarsi ad un'altra delle sue passioni, la musica, suonando con un nuovo talento ancora tutto da scoprire. 'Musica nuova nelle strade ma non solo' è il messaggio che Kia vuole trasmettere al pubblico italiano attraverso l'ultima sponsorship con Bastianich, che si chiama "The Soul must go on". Si tratta di un contest ideato per trovare un nuovo talento musicale da affiancare per una serata al celebre chef sul palco del locale milanese Blue Note.

"Cerchiamo un musicista fuori dagli schemi, proprio come me e la Kia Soul", ha spiegato Bastianich nel corso della conferenza stampa di presentazione, tenutasi all'ombra della Madonnina. Per essere selezionati bisogna caricare sul sito www.thesoulmustgoon.it un video o un file musicale mp3 con un pezzo inedito. C'è tempo sino all'8 giugno. Esibitosi in un fuoriprogramma "live" con il dj Nick The Nightfly, Bastianich ha poi spiegato di aver riscoperto la sua passione giovanile per la musica proprio a Milano, tra una pausa e l'altra delle registrazioni di Master Chef Italia: "Qualche volta sono andato anche a suonare ai giardini del Parco Sempione e negli spazi antistanti le Colonne di San Lorenzo. No, non ho mai messo per terra il cappello per chiedere le monetine", ha chiarito ridendo "anche perché se lo fai ti metti proprio in gioco...". Nei prossimi giorni Bastianich sarà impegnato nella Mille Miglia, alla guida di una Healey Silverstone del 1950, poi tornerà a suonare a Milano, ufficialmente però. Sarà lui, infatti, a scegliere il vincitore del contest e a duettarci nella finale in programma il 18 giugno al Blue Note. Per Kia quest'iniziativa è importante per valorizzare la propria immagine "social" e per lanciare la versione elettrica della Soul, ha spiegato Giuseppe Mazzara, responsabile marketing della Filiale italiana: "Joe Bastianich ha uno stile che si sposa alla perfezione con l'anima della nostra Soul. I risultati dei video che abbiamo girato con lui, poi, sono eccezionali: in breve tempo su Youtube abbiamo raggiunto oltre 800.000 visualizzazioni. Averlo come testimonial ci ha aiutato anche a guadagnare punti nel BPO Index, l'indicatore della salute dei brand che valuta notorietà, considerazione e opinione della gente. Il nostro obiettivo per il 2015? Crescere tra il 7% e il 12%, grazie anche a iniziative come questa con Bastianich e arrivare, entro il 2018, a raggiungere il 3% del mercato".

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati