Percorso:ANSA > Terra&Gusto > In Breve > A Italia record Ue consumi 'rosa' di birra, piace a 7 mln donne

A Italia record Ue consumi 'rosa' di birra, piace a 7 mln donne

Assobirra lancia campagna"Birra io t'adoro" pensata al femminile

30 aprile, 19:05
Donne italiane apprezzano la 'bionda', pace a 7 miilioni Donne italiane apprezzano la 'bionda', pace a 7 miilioni

- ROMA - L'Italia detiene il record europeo per numero di consumatrici di birra, le stime sfiorano infatti i 7 milioni di unità nella fascia d'età compresa tra i 18 e i 35 anni, pur mantenendo il minor consumo pro capite che non supera i 14 litri annui: sono le stime di Assobirra, presentate presso il ristorante stellato Stazione di Posta a Roma, in occasione di 'Birra io t'adoro', la campagna d'informazione volta a valorizzare l'inserimento della bevanda in "uno stile di vita moderno, equilibrato e attivo". Facile da abbinare con i prodotti di stagione, soprattutto con l'approssimarsi del caldo, secondo l'Associazione, la birra è il prodotto ideale per accompagnare cibi come carciofi e finocchi che difficilmente trovano un corrispettivo nel vino. ''Il suo basso contenuto alcolico permette di passare una piacevole serata in compagnia tenendo sotto controllo la quantità di alcol che ingeriamo - ha detto Filippo Terzaghi, direttore Assobirra nel corso della presentazione - inoltre va ricordato che per gli abbinamenti è possibile scegliere tra una vasta gamma di prodotti, dalle pils alle stout, ce n'è per tutti i gusti''.
''Un bicchiere da 0,20 litri, una birra piccola, ha un contenuto calorico pari a 68 Kcal - ha spiegato la nutrizionista Elisabetta Bernardi - di poco inferiore alla stessa quantità di succo di frutta o di vino, ed è per questo facilmente inseribile in una alimentazione equilibrata con un consumo suggerito che non superi un bicchiere al giorno''.
''È fondamentale una corretta spillatura - ha aggiunto il brewmaster Raffaele Sbuelz - per liberare l'eccesso di anidride carbonica e per mantenere una corretta quantità di schiuma''.
''La birra è una bevanda divertente - ha concluso lo chef stellato Marco Martini - per bere in compagnia e per inventare nuovi piatti, come nella rivisitazione di pizza e mortadella, new entry del menu estivo''.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati