Percorso:ANSA > Terra&Gusto > In Breve > I premi Stampa Estera in chiave temi Expo

I premi Stampa Estera in chiave temi Expo

11/mo Premio del Gruppo del Gusto

11 novembre, 12:50
I premi Stampa Estera in chiave temi Expo I premi Stampa Estera in chiave temi Expo

Nutrire il pianeta” è il tema dell’ Expo 2015 e la Stampa Estera, nella 11/ma edizione del Premio del gusto, da' riconoscimento a quelle realtà italiane che si sono impegnati nello sforzo di salvare l’autoctono e l’autenticità dei prodotti, la tutela e le tradizioni di una cucina, i suoi riti che dai tempi remoti assicurano altissimi valori nutrizionali, e il piacere a tavola, sostenendo la salute di tutti.

Il Premio del Gruppo del Gusto della Stampa Estera in Italia , edizione 2014,viene conferito anche quest’anno nell’ambito di una cena di Gala che si svolge il 25 novembre al centro congressi di Eataly a Roma.

Nella categoria Migliore Produzione il Pane Dop di Genzano della produzione Antichi Sapori della Famiglia De Angelis si è assicurato il prestigioso premio. Tommaso Lucchetti, storico della cucina italiana e dell’arte conviviale, lo vince per i suoi meriti della Divulgazione storico-culturale della gastronomia italiana. Per il Miglior Ristorante storico con autentica tradizione italiana, che deve essere nella gestione della stessa famiglia da almeno 100 anni, il riconoscimento va alla Trattoria da Bibe presso Firenze. Il Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura Cra, infine avrà il premio per la Migliore Istituzione Agricola italiana.

Il Premio del Gruppo del Gusto della Stampa Estera nasce nel 2004 ed è frutto di un intenso lavoro dei giornalisti stranieri che ne fanno parte - ormai più di 100 dei 380 corrispondenti della Stampa Estera, provenienti da paesi di tutto il mondo. Sono loro che si specializzano e scelgono durante l’anno con passione e scrupolo professionale luoghi, persone e prodotti da conoscere in ogni angolo dell’Italia

Il Premio viene assegnato attraverso candidature e con una votazione finale dei membri del gruppo. Il Premio del Gruppo del Gusto si avvale della generosa collaborazione di sponsor che quest’anno sono Caffè Kimbo, la Carpigiani Gelato University, il Pastificio dei Campi e il Consorzio Parmigiano Reggiano. La serata di Premiazione è sostenuta inoltre dai prodotti del Consorzio del Brunello di Montalcino, delle Cantine Ferrari di Trento, da Eataly e infine della Notte della Taranta che si svolge ogni anno ad agosto nel Salento e che offrirà, come gli altri partner, non solo prodotti ma anche i ritmi della sua terra. La serata viene condotta da Alfredo Tesio, Coordinatore del Gruppo del Gusto e corrispondente della Radio Danese, insieme a Constanze Reuscher, corrispondente del quotidiano tedesco Die Welt, e Rossend Domenech, corrispondente del Periodico di Barcellona

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati