Percorso:ANSA > Terra&Gusto > In Breve > Eataly sbarca a Verona con archistar Botta

Eataly sbarca a Verona con archistar Botta

"Un progetto importante per Verona'' ha detto il sindacoTosi

12 marzo, 17:16
Eataly sbarca a Verona con archistar Botta Eataly sbarca a Verona con archistar Botta

- VERONA - Entro due anni a Verona, all'interno dell'area della ghiacciaia all'ex Mercato ortofrutticolo, su una superficie complessiva di 11mila metri quadrati, sarà aperto a Verona un nuovo spazio enogastronomico di Eataly, del gruppo fondato Oscar Farinetti. Lo ha annunciato il sindaco Flavio Tosi insieme al vicesindaco con delega all'Urbanistica Stefano Casali e al direttore della Fondazione Cariverona Fausto Sinagra.

"Un progetto importante per Verona - ha spiegato Tosi - che garantirà, grazie all'accordo già stipulato tra Farinetti e Fondazione Cariverona, proprietaria dell'area, l'apertura in breve tempo sul nostro territorio di una prestigiosa realtà imprenditoriale italiana che, oltre ad essere una sicura opportunità economica in termini di investimenti e di nuovi posti di lavoro, assicurerà la completa riqualificazione dell'area dell'ex ghiacciaia con l'inserimento di una struttura enogastronomica e culturale di alto profilo e di particolare importanza storico-architettonica per la nostra città".

"Un intervento di pregio - ha aggiunto Tosi -, su progetto dell'architetto svizzero Mario Botta, che ha già ricevuto il parere favorevole da parte della Soprintendenza e della Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici del Veneto". Eataly, che ha già realizzato progetti imprenditoriali di pregio a Roma, Milano, Torino e Firenze e, tra le città all'estero, a New York, Toronto, Chicago e Boston, ha richiesto l'acquisizione in locazione dell'edificio 'La Rotonda' agli ex Magazzini generali, per realizzare il più importante punto vendita italiano, attrattivo nei confronti di Veneto, Trentino e Friuli

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati