Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Fiere&Eventi > L'olio diventa fiaba con premio Bimboil 2015,tre i vincitori

L'olio diventa fiaba con premio Bimboil 2015,tre i vincitori

Assegnato premio Associazione Città Olio per scuole elementari

15 maggio, 18:20
PREMIO NAZIONALE BIMBOIL PREMIO NAZIONALE BIMBOIL

- ROMA- Si conclude la tredicesima edizione del Premio nazionale Bimboil che quest'anno ha coinvolto 63 scuole elementari in 42 comuni, 287 classi e 5.124 bambini. Tema portante del concorso 2014-2015 è stato 'Le fiabe del cibo e dell'olio', promosso dall'Associazione Città dell'olio nell'ambito di un programma educativo per far conoscere il mondo degli extravergine italiani, le loro caratteristiche organolettiche, chimico-fisiche e salutistiche e le zone di produzione a Dop e Igp. ''Quest'anno Bimboil - ha commentato il presidente dell'Associazione, Enrico Lupi - assume un ruolo ancora più importante perché ha rappresentato uno stimolo ulteriore per i ragazzi ad avvicinarsi ai temi di Expo tra i quali c'è proprio l'educazione alimentare nelle scuole; il contributo del Mipaaf con il Patrocinio della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, confermano la bontà della nostra iniziativa e ci sprona a proseguire in questa direzione anche in futuro''. Ad aggiudicarsi il gradino più alto del podio è stata la classe 5 A dell'Istituto Comprensivo Perotti di Ruffo di Cassano delle Murge (Ba); secondo classificato il lavoro delle classi 1 e 5 della Scuola Primaria di Pienza (Si), terzo quello dalle classi 3 A e 3 B dell'Istituto Comprensivo di Massa Martana (Pg). Un premio extra è stato attribuito al lavoro delle classi 3 C e 3 D dell'Istituto Comprensivo di Levico Terme (Tn), gemellata quest'anno con il Progetto Bimboil. L'alto livello dei lavori presentati ha spinto, infine, la giuria ad aggiungere anche una menzione di merito per l'originalità e la spontaneità del lavoro alla classe 2 della Scuola Primaria Carlo Collodi di Sassofortino-Istituto Comprensivo di Roccastrada (Gr).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati