Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Distribuzione > Vinitaly debutta in fiera dedicata a Gdo in Usa

Vinitaly debutta in fiera dedicata a Gdo in Usa

Fmi Connect a Chicago da oggi all'11 giugno

08 giugno, 16:22
Vinitaly debutta in fiera dedicata  a Gdo a Chicago Vinitaly debutta in fiera dedicata a Gdo a Chicago

 - ROMA - Da oggi all'11 giugno l'Academy di Vinitaly è presente alla più importante manifestazione wine&food per il canale della Grande distribuzione negli Stati Uniti, l'Fmi Connect di Chicago. Nel corso dell'iniziativa, supportata dal Ministero dello Sviluppo Economico e organizzata dall'Ice-Agenzia per l'internazionalizzazione delle imprese italiane, ci saranno momenti di formazione dedicati ad alcune eccellenze della produzione italiana, con tre seminari di approfondimento e un Winebar per le degustazioni. Inoltre il viceministro del Mise, Carlo Calenda, presenterà 'The Extraordinary Italian Taste', il nuovo marchio unico distintivo del Made in Italy agroalimentare. Vinitaly International partecipa in qualità di ambasciatore del vino italiano nel mondo, con l'obiettivo di avvicinare ancora di più, il già maturo mercato statunitense, attraverso approfondimenti su alcune delle più prestigiose e storiche etichette italiane. ''Chicago è un altro importante passo del sistema di promozione del Made in Italy nel mondo sostenuto dal comparto fieristico - afferma Ettore Riello, presidente di Veronafiere - l'Italia ha il numero di viti autoctoni più alto di qualsiasi altro Paese nel mondo e se questo esprime l'unicità della biodiversità della nostra produzione, può anche rappresentare una complessità da comprendere''. 

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati