Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Distribuzione > Fame: Banco alimentare, un'app per donare cibo in eccedenza

Fame: Banco alimentare, un'app per donare cibo in eccedenza

Studiata da Fbk Trento, possono usarle industrie e singoli

10 luglio, 17:06
(ANSA) - TRENTO, 10 LUG - Chi ha cibo in eccedenza e non lo vuole sprecare può destinarlo ai bisognosi, grazie all'app 'BringTheFood'. Può così metterlo a disposizione di un ente caritatevole che assiste le persone indigenti del proprio territorio. Il tutto con la supervisione di Banco alimentare.

L'applicazione, sviluppata dai ricercatori della Fondazione Bruno Kessler di Trento, può essere usata da chi tratta il cibo a livello industriale, dalle mense e anche dai singoli, iscrivendosi come donatori o beneficiari.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati