Percorso:ANSA > Terra&Gusto > DAL MIPAAF > Lavoro: Istat: Martina, agricoltura strategica per occupati

Lavoro: Istat: Martina, agricoltura strategica per occupati

'Nostro obiettivo ora consolidare crescita'

03 giugno, 13:21
(ANSA) - ROMA, 3 GIU - "Più di un terzo dei nuovi occupati in Italia hanno trovato un lavoro nel settore agricolo. È un segnale importante che conferma l'agricoltura come uno dei motori principali della ripresa economica del Paese". E' quanto afferma il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Maurizio Martina, commentando i dati Istat sull'agricoltura.

"In un anno - aggiunge Martina - sono stati creati 45mila posti di lavoro, con un incremento del 6,2%. Il Governo è in campo al fianco delle imprese con azioni mirate alla crescita della competitività, alla semplificazione e all'incentivo per l'occupazione. Abbiamo lavorato molto sul ricambio generazionale, perché l'agricoltura può essere protagonista anche nella lotta alla disoccupazione giovanile".

"Il nostro obiettivo è ora quello di consolidare questa crescita - conclude mARTINA - Il 2015 è partito bene anche sul fronte del valore aggiunto agricolo con un +6% e l'export agroalimentare ha toccato quota 8,7 miliardi crescendo del 6,5%.

Grazie infine all'occasione di Expo questo può essere davvero l'anno della svolta per l'agroalimentare italiano".

(ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati