Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Business > Commercio estero: record agricoltura, nel I trimestre +7,8%

Commercio estero: record agricoltura, nel I trimestre +7,8%

Agrinsieme, contributo Sud 9%

11 giugno, 19:15
Dino Scanavino Dino Scanavino

''L'agricoltura, tra le attività economiche, è la terza voce in termini di crescita percentuale (+7,8%) dell'export tricolore, con il Sud in testa''. Lo afferma il coordinatore di Agrinsieme, Dino Scanavino, commentando gli ultimi dati sulle esportazioni delle regioni italiane del primo trimestre 2015 dell'Istat, nel precisare però che questo patrimonio made in Italy deve essere affiancato da adeguati strumenti e interventi volti a consolidare la base strutturale delle aziende e delle filiere.

Il contributo dei prodotti agroalimentari all'export nazionale, è stato del 9% grazie soprattutto al Sud, seguito da Nord-Est (+6,7%) e Centro Italia (+8%), ricorda Agrinsieme, nel precisare che nell'Italia nord-occidentale le vendite oltre confine di prodotti agricoli crescono a un ritmo più che doppio (+5%) rispetto al totale nazionale (+2,1%) mentre l'export alimentare aumenta del 2,5%. Nel Mezzogiorno la crescita tendenziale delle spedizioni agricole è di oltre il 18%, secondo in termini relativi solo agli autoveicoli. Numeri incoraggianti per un settore che sta raccogliendo la sfida dell'internazionalizzazione. Oltre a mettere in campo interventi volti a consolidare la base strutturale delle aziende, secondo Scanavino, il calo delle vendite sul mercato russo per effetto dell'embargo, rende urgente una revisione degli strumenti per la gestione delle crisi e dei rischi in agricoltura che passi attraverso nuove politiche innovative sia in ambito nazionale che comunitario.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati