Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Business > Federalimentare: su rinnovo Ccnl, no deroghe jobs act

Federalimentare: su rinnovo Ccnl, no deroghe jobs act

Riforma è fondamentale avvio verso maggiore flessibilità

23 aprile, 11:46
(ANSA) - ROMA, 23 APR - "Sul rinnovo del Ccnl dell'industria alimentare che scadrà il prossimo 30 novembre non intendo commentare i contenuti di una piattaforma che non abbiamo ancora ricevuto ufficialmente". Lo afferma il vice presidente Federalimentare per le Relazioni industriali Leonardo Colavita. "Tuttavia - aggiunge Colavita -, in merito a notizie apparse sulla stampa, che parlano di richieste dei sindacati di derogare al Jobs Act, dico sin da subito che tale riforma rappresenta per noi un importante passo verso la modernizzazione delle regole del lavoro, che ci consente, sia pure con anni di ritardo, di recuperare il gap di competitività nei confronti dei nostri principali Paesi concorrenti".

"Per questi motivi - sottolinea Colavita - consideriamo la riforma del mercato del lavoro un primo, fondamentale punto di partenza verso una maggiore flessibilità, senz'altro da implementare e completare. Pertanto nessuna richiesta di deroga verrà presa in considerazione dall'Industria alimentare".

(ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati