23 gennaio,15:28 Photostory Primopiano

Nel 2009 il furto della scritta Auschwitz

Fu ritrovata nel giro di una settimana la scritta 'Arbeit macht frei' ('Il lavoro rende liberì), il simbolo dell'Olocausto che campeggiava all'ingresso di Auschwitz, rubato nel 2009 circa un mese prima della Giornata della Memoria.  I presunti ladri, cinque uomini ,furono arrestati nel nord della Polonia e il pannello in ferro battuto, lungo cinque metri, fu ritrovato spaccato in tre. Il furto della scritta simbolo della Shoah, che sollevo' un'ondata di indignazione nel mondo intero, sarebbe stato compiuto su richiesta di un collezionista.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA