Calcio Foto › Giornate Squadre Mondogol
11 novembre, 23:03 Foto

Serie A: Roma-Sampdoria 4-1, le pagelle

Reti: nel pt 20' Juan Jesus; nel st 14' Schick, 27' e 48' El Shaarawy, 44' Defrel

© ANSA
Serie A: Roma-Sampdoria 4-1 © ANSA

Roma (4-2-3-1): Olsen 6.5, Florenzi 6, Manolas 6, Juan Jesùs 6, Kolarov 6.5, Cristante 6.5. Nzonzi 6, Kluivert 6 (36' st Under sv), Lo. Pellegrini 6 (33' st Zaniolo sv), El Shaarawy 8, Schick 6 (24' st Dzeko 6). (63 Fuzato, 83 Mirante, 20 Fazio, 15 Marcano, 18 Santon, 19 Coric). All.: Di Francesco 6.5.

Sampdoria (4-3-1-2): Audero 6, Bereszynski 5, Andersen 5.5, Colley 6, Murru 5.5, Vieira 6, Praet 5 (1' st Jankto 5), Linetty 5 (23' st Sala 5.5), Ramirez 6, Caprari 5 (36' st Kownacki sv), Defrel 6.5. (33 Rafael, 72 Belec, 18 Leverbe, 26 Tonelli, 6 Ekdal, 22 Tavares Junior, 5 Saponara, 25 Ferrari, 27 Quagliarella). All.: Giampaolo 5.5.

Arbitro: Irrati di Pistoia 5.5. Reti: nel pt 20' Juan Jesus; nel st 14' Schick, 27' e 48' El Shaarawy, 44' Defrel. Ammoniti: Linetty e Florenzi per gioco falloso. Angoli: 7-7. Recupero: 0' e 5'. Var: 2. Spettatori: 37.582, per un incasso di 1.157.844,00 euro. 

I GOL 

  • - 20' pt: angolo dalla destra per la Roma battuto da Loresnzo Pellegrini, raccoglie di testa Cristante e conclude in gol, battendo Audero. Sul secondo palo, però, tocca Juan Jesus che si assume così la paternità del gol del vantaggio. - 14' st: la Roma raddoppia con un'azione in velocità sulla sinistra, avviata da El Shaarawy, perfezionata da Kolarov, con una fulminea sovrapposizione, e conclusa da Schick, con un tocco rasoterra.
  • - 27' st: El Shaarawy penetra sulla sinistra dell'area, tenta di saltare Audero che gli allontana il pallone. Il 'Faraone' recupera la sfera, fa qualche passo indietro e beffa il portiere doriano con una parabola liftata che s'insacca sul secondo palo a mezz'altezza. Un capolavoro di bravura e precisione.
  • - 44' st: Defrel approfitta di un'entrata a vuoto di Manolas, controlla di tacco e batte Olsen da distanza ravvicinata.
  • - 48' st: El Shaarawy cala il poker, raccogliendo una corta respinta di Audero, su tiro-cross di Dzeko, e insaccando a porta vuota.
       
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA