21 ottobre, 14:23 Sport

Golf, il n. 1 del mondo è sempre Koepka

© ANSA/EPA
epa07929209 Brooks Koepka of the USA lines up his shot during the second round of the CJ Cup at Nine Bridges PGA tour golf tournament at Nine Bridges Golf Club in Jeju, South Korea, 18 October 2019.  EPA/JEON HEON-KYUN © ANSA

(ANSA) - ROMA, 21 OTT - Grazie al successo nella CJ Cup (PGA Tour) Justin Thomas torna al 4/o posto nel ranking mondiale del golf relegando al 5/o Jon Rahm. Nella Top 10 cambiano anche le posizioni di Xander Schauffele, da 10/o a 8/o, Bryson DeChambeau (9/o) e Tiger Woods, da 9/a 10/o. Invariata quella di Francesco Molinari, che resta 11/o. Gran balzo per Francesco Laporta: il player azzurro, a segno nell'Hainan Open (primo successo in carriera sul Challenge Tour), è volato dalla 239/a alla 166/a piazza. Salto importante anche per Nicolas Colsaerts: il belga, tornato alla vittoria - 7 anni dopo l'ultima volta - nell'Open di Francia (European Tour), è passato dalla 424/a alla 196/a posizione. Il "re" è sempre Brooks Koepka. Nonostante il nuovo problema al ginocchio sinistro, che lo ha costretto a ritirarsi dalla fase finale della CJ Cup, l'americano è rimasto saldamente al vertice della classifica davanti a Rory McIlroy (secondo) e Dustin Johnson (terzo).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Tutte le foto