03 agosto, 12:41 Sport

Divina Pellegrini, 30 anni da star

Uno show fatto di acqua, oro, gossip e tanti riflettori

© ANSA/EPA
Federica Pellegrini a Londra 2016 ©

Divina, immortale, infinita. E' caduta e risalita mille volte, ha scritto pagine indelebili nella storia dello sport, vincendo titoli e stabilendo record in compagnia di quell'araba fenice disegnata sul collo a ricordarle che dalle ceneri si rinasce sempre. I primi 30 anni di Federica Pellegrini sono uno show fatto di acqua, oro, gossip e tanti riflettori: perché la campionessa della vasca azzurra, nata a Mirano il 5 agosto 1988, è una di quelle che il segno ha saputo lasciarlo dentro e fuori le corsie. La piscina, amata e odiata (quella di Glasgow per gli Europei al via il 3 agosto farà da sfondo anche a questo compleanno importante e alla nuova vita da velocista) le ha regalato successi e emozioni inimmaginabili, ma l'ha anche gettata nel panico, fino al punto da diventarle indigesta. Arrivando a non sopportare quell'elemento che pure l'accompagna da quando è bambina. E che l'ha resa unica.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Tutte le foto