09 novembre, 11:30 Primopiano

Settanta anni di storia in un libro di foto Ansa e Arma dei Carabinieri

"1948-2018 I Carabinieri negli anni della Costituzione". Questo il titolo del volume che verrà presentato questa mattina, alle ore 11.00, a Roma, alla presenza del ministro della Difesa Elisabetta Trenta, del Capo di stato maggiore della Difesa Enzo Vecciarelli, del comandante generale dell'Arma Giovanni Nistri, dell'amministratore delegato dell'Ansa Stefano De Alessandri e del direttore dell'Ansa Luigi Contu. Un'opera editoriale realizzata a 70 anni dall'entrata in vigore della Carta Costituzionale e dalla nascita della testata "Il Carabiniere", che ha promosso il libro fotografico, realizzato insieme all'Agenzia Ansa. L'opera ripercorre la vita sociale del Paese, a partire dall'insediamento al Quirinale di Luigi Einaudi, il primo presidente eletto, e, attraverso i fotogrammi, descrive le ansie, le gioie, i successi, ma anche le debolezze di un'Italia che dal 1948, persa l'architettura monarchica, scelse e intraprese con decisione il percorso costituzionale democratico. Un viaggio lungo 254 pagine che attraverso 318 fotografie, e le relative descrizioni dei fatti, ci conduce lungo i mutamenti dell'Italia. In ogni scatto c'è la presenza costante, silenziosa e operosa dei Carabinieri, immortalati dai fotografi dell'Ansa, sempre sulla notizia, per raccontare con immediatezza l'Italia agli italiani.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Tutte le foto