• Banksy censurato a Londra. La sua opera critica la Francia sulla gestione del campo profughi

Banksy censurato a Londra. La sua opera critica la Francia sulla gestione del campo profughi

Opera ispirata a 'Les Misérables' di Victor Hugo, con giovane donna che lacrima per i gas lacrimogeni

Banksy colpisce ancora. E stavolta viene censurato a Londra, per aver criticato le autorità francesi davanti all'ambasciata d'Oltralpe. La sua ultima opera di street art, già 'oscurata' con un pannello, ha come tema il musical tratto dal capolavoro di Victor Hugo 'Les Misérables': una giovane donna, ispirata al celebre romanzo, con le lacrime agli occhi a causa dei gas lacrimogeni. Alle sue spalle una bandiera francese e a terra una bomboletta. Sulla sinistra, in basso, c'è un codice QR che rimanda a un video dell'operazione di sgombero del 5 gennaio scorso al campo profughi di Calais, dove erano stati impiegati lacrimogeni e proiettili di gomma. 

Una tematica non nuova al misterioso artista, che alcuni mesi fa aveva realizzato quattro graffiti proprio a Calais, uno dei quali raffigurava Steve Jobs con un vecchio computer Apple in mano e una sacca in spalla.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA