Coronavirus: paziente 1 inizia a parlare

Le condizioni del 38enne sono in costante miglioramento

(ANSA) - MILANO, 11 MAR - 'Paziente 1', il 38 enne diCodogno da lunedì scorso, giorno in cui è stato trasferito dalla terapia intensiva a quella sub intensiva del San Matteo di Pavia in quanto respira in modo autonomo, ha cominciato anche a parlare.
    Una delle prime cose che ha chiesto è se si trovasse all'ospedale di Lodi. Dunque le condizioni del manager dell'Unilever, il primo a risultare positivo al coronavirus in Italia, stanno migliorando.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie