C.destra: Salvini, decide il popolo

Se per elettori Emilia Lega è primo partito, noi li rispettiamo

(ANSA) - MILANO, 29 GEN - "La Lega ha preso il 32% in Emilia Romagna e il centrodestra il 45%, è un risultato che non ha precedenti nella storia. Poi i rapporti sono buoni con tutti, li ho sentiti, li ho visti, Berlusconi, Meloni, Toti... E' importante che una squadra abbia dentro tutti e che tutti abbiano grandi ambizioni e aspirazioni. Poi chi fa cosa lo decidono gli elettori". Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini, interpellato sulla linea e sui rapporti con gli altri leader del centrodestra. "E' chiaro che se in Emilia Romagna come a livello italiano gli elettori decidono che la Lega è il primo partito, noi rispettiamo la volontà degli elettori. Per me la sovranità appartiene al popolo, non alle segreterie. E' bello che si cresca tutti insieme ma poi la parola spetta al popolo, non ad altri" ha aggiunto Salvini, in collegamento telefonico con 7 Gold.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie