Gualtieri, verso deficit 2019 più basso

Con esito del voto in Emilia-Romagna risparmi forti sullo spread

(ANSA) - ROMA, 28 GEN - "Oggi abbiamo numeri che ci confortano rispetto alle nostre previsioni, molto probabilmente chiuderemo il 2019 con deficit più basso del previsto e i nostri obiettivi per il 2020 diventeranno più facilmente raggiungibili". Lo ha detto il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri, riferendosi in particolare all'andamento delle entrate grazie al contrasto all'evasione fiscale.
    Gualtieri ha anche osservato che "a seguito delle elezioni in Emilia-Romagna, con un esito che conferma la solidità del governo e la resistibilità di questa offensiva nazionalista-sovranista-populista, in due giorni lo spread è calato di 20 punti base", notando una stima di 420 milioni di euro di risparmi in un anno. "Solo oggi l'asta dei Ctz ha registrato uno 0,17 in meno sul tasso, abbiamo risparmiato 10 milioni".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie