Borsa: Europa affonda, bruciati 208 mld

In calo Francoforte (-2,74%), Parigi (-2,68%), Londra (-2,29%)

(ANSA) - MILANO, 27 GEN - Il coronavirus affossa i mercati europei. Le Borse del Vecchio continente chiudono in forte calo con lo Stoxx 600, l'indice che copre circa il 90% del mercato azionario europeo, che cede il 2,3% e brucia 208,61 miliardi di euro di capitalizzazione. Concludono le contrattazioni in rosso Francoforte (-2,74%), Parigi (-2,68%), Londra (-2,29%) e Madrid (-2,05%).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie