Virus Cina: Xi, l'epidemia accelera

Situazione grave,ammette il presidente in una riunione d'urgenza

(ANSA) - PECHINO, 25 GEN - Il presidente Xi Jinping, dopo aver cercato di infondere fiducia alla popolazione cinese, ha ammesso che la situazione è "grave" e l'epidemia del coronavirus "accelera". "Di fronte alla grave situazione di un'accelerazione della diffusione del nuovo coronavirus, è necessario rafforzare la leadership centralizzata e unificata del Comitato centrale del Partito", ha detto Xi nel corso di una riunione d'emergenza del governo.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie