Atene attacca l'intesa Turchia-Libia

'Tentativo di espandere i diritti di trivellazione turca'

(ANSA) - ROMA, 10 DIC - Il memorandum d'intesa firmato tra la Turchia e il governo libico di Tripoli il mese scorso sulle frontiere marittime "è una minaccia per la stabilità regionale".
    Lo ha detto il portavoce del governo greco Stelios Petsas in una conferenza stampa, secondo quanto riferisce il sito Ekathimerini. La Grecia ha inviato due lettere all'Onu per chiedere un intervento delle Nazioni Unite, delineando le obiezioni all'accordo, visto come un tentativo di espandere i diritti di trivellazione turca nel Mediterraneo orientale.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA