Di Maio, su fondazioni porcheria

Leader M5S boccia decisione in commissione votata anche da M5S

(ANSA) - ROMA, 2 DIC - Sul rinvio della norma sulle fondazioni è stata fatta una "porcheria che va tolta". Così il leader del M5S Luigi Di Maio, a quanto si apprende, ha bocciato la decisione di rinviare, con un emendamento al dl fisco, l'applicazione dello spazzacorrotti alle fondazioni. Decisione arrivata anche con il sì del M5S. "Il decreto torni subito in commissione", è stata l'esortazione di Di Maio.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA