Alitalia:procedura cessione entro maggio

Bozza dl sblocca prestito ponte 400mln e piano efficientamento

(ANSA) - ROMA, 2 DIC - Il Governo indice una nuova procedura di cessione dei complessi aziendali di Alitalia. Lo prevede la bozza del decreto ad hoc che dovrebbe andare stasera al consiglio dei ministri. Il provvedimento fissa il termine del 31 maggio 2020 per l'espletamento delle "procedure necessarie per pervenire al trasferimento dei complessi aziendali" di Alitalia Sai e Alitalia Cityliner in amministrazione straordinaria".
    Arriva anche lo sblocco del prestito ponte per Alitalia. Il governo, si legge nella bozza del decreto legge ad hoc che dovrebbe arrivare sul tavolo del Consiglio dei ministri di stasera, che l'ANSA è in grado di anticipare, conferma il prestito di "400 milioni" per consentire di pervenire al trasferimento dei complessi aziendali" e stabilisce che i commissari straordinari di Alitalia potranno agire anche con interventi di riorganizzazione ed efficientamento.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA