Iran: Rohani, superato esame proteste

'Il popolo non permetterà ai nemici di approfittarne'

(ANSA) - TEHERAN, 20 NOV - "Il popolo iraniano è riuscito di nuovo a superare un esame storico in modo onorevole, dimostrando che non permetterà ai nemici di manipolare la situazione". Lo ha detto il presidente della Repubblica islamica Hassan Rohani a proposito delle proteste contro il rincaro della benzina. "Sebbene la popolazione viva problemi economici e possa lamentarsi dell'amministrazione del Paese, non permetterà mai ai nemici di beneficiare delle proteste", ha aggiunto Rohani, citato dall'Irna. I proventi degli aumenti del prezzo del carburante verranno ridistribuiti a 18 milioni di famiglie bisognose, pari a 60 milioni di persone, sulle 25 milioni di famiglie in tutto il Paese, ha ricordato il capo del governo di Teheran, rivendicando ancora una volta la misura e sottolineando che 12,5 milioni di famiglie hanno già ricevuto i sussidi come annunciato e le altre li riceveranno entro sabato.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA