Casa Hitler diventa stazione di polizia

'Sottratta alla memoria del nazionalsocialismo'

(ANSA) - BERLINO, 20 NOV - La casa natale di Adolf Hitler, a Braunau, in Austria, diventerà una stazione di polizia. La decisione è stata presa dopo anni di dispute legali con i proprietari, sulla destinazione dello scomodo edificio, meta dei seguaci del nazionalsocialismo, nostalgici del feroce dittatore.
    La notizia è stata comunicata dal ministro dell'interno austriaco, Wolfgang Peschorn "È un segnale inequivocabile del fatto che questo edificio sarà sottratto alla memoria del nazionalsocialismo", ha affermato Peschorn. La casa era stata espropriata nel 2016.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA